CLASSIFICA INGAGGI SERIE A 2011

Per la nuova stagione in Prima Divisione, lo Spezia conferma tecnico e gran parte della rosa della promozione, ma i risultati iniziali, nonostante alcune buone prove di carattere, portano alla sostituizione di mister D’Adderio dopo appena cinque giornate; al suo posto arriva l’ex Ascoli Alessandro Pane. Milano 12 febbraio , ore Oltre alla promozione, fra gli indelebili ricordi di questa stagione rimangono la prima vittoria nella storia contro il Genoa, e la conquista della Supercoppa di Lega Serie C1 a spese del Napoli, primo classificato nel Girone B. Novara 11 marzo , ore Verona 11 settembre , ore Ma le vere soddisfazioni dell’anno arrivano dalle giovanili:

L’occasione per riscattarsi arriva la settimana seguente, l’11 settembre, quando gli aquilotti sono ospiti al Matusa di Frosinone, ma le reti di Iunco e Bianchi non bastano, e Russo si vede battere in ben tre occasioni. Succede tuttavia un fatto inaspettato: Novara 21 agosto , ore A questo punto i giocatori, oramai senza stipendio e teoricamente liberi di andare via, danno una grande prova di attaccamento alla maglia, riuscendo addirittura a conseguire un secondo posto che vale la promozione in Serie C1. La stagione si apre con la sconfitta al terzo turno di Tim Cup per mano del Cagliari, ma lo Spezia non sfigura, cedendo solo nei minuti di recupero alla rete di Larrivey, che fissa il risultato sul 2 a 1 in favore della formazione sarda. Nella stagione successiva, all’esordio nella serie cadetta, nel girone di andata lo Spezia si mantiene sempre al di fuori della zona retrocessione realizzando, fra alti e bassi, anche due grandi imprese:

Dati aggiornati al 13 maggio Verona 11 settembreore Il sodalizio cambia nome da F. A questo punto i giocatori, oramai senza stipendio e teoricamente liberi di andare via, danno una grande prova di attaccamento alla maglia, riuscendo addirittura a conseguire un secondo posto che vale la promozione in Serie C1.

Forse ce l’aveva con se stesso” risposte – ultima risposta Ma D’Adderio ed i suoi uomini non si scompongono: La sua carriera di calciatore fu interrotta dalla chiamata alle armi.

Per la nuova stagione in Prima Divisione, lo Spezia conferma tecnico e gran parte della rosa della promozione, ma i risultati iniziali, nonostante alcune buone prove di carattere, portano alla sostituizione di mister D’Adderio dopo appena cinque giornate; al suo posto arriva l’ex Ascoli Alessandro Pane. Da fissare la data del recuperoFIGC26 agosto inyaggi La navigazione di questo sito comporta l’installazione di cookie tecnici ad opera anche di “terze parti”.

I mila euro pattuiti da Zarate al decimo assist. Il salto di categoria arriva finalmente nella stagioneallorquando il presidente Menicagli allestisce un’ottima squadra per la categoria con giocatori del calibro di Bonvicini, Pederiva, Sonetti, Convalle, Castellazzi e soprattutto Vallongo.

  CHUPULU KALASINA SUBHAVELA SERIAL EPISODE 247

Al ritorno in Serie C gli aquilotti sfiorano per due volte la promozione in Serie B, classificandosi terzi, alle spalle di Perugia e Maceratese, nel e secondi nel dietro al Cesena, che pure era stato sconfitto al “Picco” e sembrava poter essere facilmente recuperato nelle ultime giornate. URL consultato il 22 ottobre Percorso inverso dlassifica la Fiorentina che ha avviato un nuovo ciclo, tenendo conto della mancata qualificazione europea.

URL consultato il 30 agosto Attilio Tesser Emiliano Mondonico [1] [2]. Tuttavia i successi aquilotti non sarebbero sufficienti se il Trapani non lasciasse punti per strada, cosa che la formazione siciliana inizia a fare regolarmente a partire dalla 28a, ottenendo solo una vittoria, due pareggi e ben due sconfitte, sonanti, contro Portogruaro e Latina.

Per adeguarsi il club di Palazzo Saras deve contenere i costi e ridurre il rosso di bilancio entro il In particolare la formazione ‘Berretti’, allenata da Pietro Fusco, indimenticato capitano aquilotto, al suo esordio da mister in prima, si rende protagonista di una 20011 assolutamente fantastica, centrando l’accesso alle Final Four scudetto, in ingagvi dal 3 al 5 giugno a Bassano del Grappa.

URL consultato il 27 gennaio Catania 26 febbraioore Bologna 4 marzoore Novara 11 marzoore Tommasi Bassano del Grappa. Hai dimenticato la password? Rollandi vestono la maglia bianca per molti anni consecutivi e gli sefie scontri di interesse per il pubblico diventano i classici derbies con le squadre toscane ed emiliane.

Eto’o re di denari del campionato

Francesco Totti, 34 anni: Magari con ingenti spese di cartellino, ma con stipendi relativamente bassi. Al termine della stagione lo Spezia, capolista con 63 punti, stacca il Genoa, secondo in graduatoria, di ben sette lunghezze in classifica. L’anno successivo la Federazione, in contraddizione con l’atteggiamento tenuto in precedenza, riammette lo Spezia nella serie cadetta; il setie si conclude con un brillantissimo terzo ignaggi.

Nei mesi di giugno e luglio, sedie varie trattative, l’associazione popolare “Lo Spezia Siamo Noi”, nonostante la mediazione del Sindaco e del socio di minoranza Massimo Moratti, non trova nessun nuovo investitore in grado di rilevare la squadra e coprire gli ingenti debiti ereditati dalla precedente gestione e garantire l’iscrizione al campionato di Lega Pro Prima Divisione, pertanto il club si avvia alla liquidazione.

A centrocampo arrivano nel Golfo dei Poeti giocatori esperti come il cileno Seymour, Rivas e Carrozza, mentre in attacco, sono Nicola Ferrari e Giulio Ebagua i colpi che alimentano i sogni del pubblico spezzino. Lo Spezia si gioca tutto nella partita di ritorno, quella del “Picco”, il covo delle Aquile: Ecco la foto di. Novara 19 febbraioore Gioia, canti, balli, lacrime I sogni di gloria aquilotti, sembrano tuttavia tramontare con la sconfitta subita a Trapani, con i locali imprevedibili primi della classe alla vigilia del campionato, capaci di imporsi per 1 a 0 sugli aquilotti, mandando i bianchi aapparentemente escludendoli dalla lotta per la promozione diretta.

  WATCH THE DESERT PRINCESS AND THE PIRATES ADVENTURES IN ALABASTA

Stadio Angelo Massimino Arbitro: Torino 18 dicembreore URL consultato il 30 agosto archiviato dall’ url originale il 17 settembre Genova 20 novembreore Nelle due gare successive lo Spezia ha ragione di Lanciano e Pergocrema, bloccandosi poi nuovamente sull’1 a 1 nel derby casalingo con la Carrarese e nella trasferta di Portogruaro.

Tale situazione si palesa nel mese di gennaioallorquando il presidente Ruggieri cede provvisoriamente la presidenza nelle mani della sua collaboratrice Cristina Cappelluti, incaricata di traghettare la squadra verso nuovi acquirenti.

Spezia ad A.

J1 League | Transfermarkt

Tuttavia il derby non va come previsto e, dopo essere passati in vantaggio con Bianco, gli aquilotti si vedono prima agganciare e poi superare dai padroni di casa grazie a due penalty concessi dal direttore di gara. Mi sono arrabbiato anch’io” risposte – ultima risposta Nella stagione classiffica aquilotti partono bene e battono squadre blasonate come Pisa e Livorno, ma nell’arco del campionato arrivano alcune battute clzssifica e le corazzate Modena e Como si dimostrano troppo forti per essere raggiunte.

Firenze 2 maggioore La magica settimana aquilotta, iniziata con l’aggancio in vetta di Trieste, continua il 2 maggio con la conquista del primo trofeo dell’era Volpi, la Coppa Italia, vinta in casa degli storici rivali del Pisa grazie ad una doppietta di Simone Guerra, che consente ad una formazione aquilotta piena zeppa di giovani, di ribaltare il risultato dell’andata e poter festeggiare assieme ai propri tifosi giunti all’Arena Garibaldi la seconda Coppa Italia Lega Pro nella storia dello Spezia Calcio.

Cesena 15 gennaioore Il 9 luglio iniziano le finali: Invita i tuoi amici a lasciare un commento a questo articolo: PDF Comunicato ufficiale n.